All posts tagged: spezie

Pane coi semi di finocchio selvatico

Ci sono cose che mi fanno sentire orgogliosa. Per verità poche, perché voglio sempre di più, sopratutto quando si tratta di cose fatte da me. Non è modestia, né timidezza, né l’incontentabile bambina capricciosa che ancora aleggia in me. E’ solo voglia di qualcosa di perfetto, come nei sogni, perché se si fa qualcosa bisogna farlo bene. Stavolta però sono orgogliosa, felice che l’idea che avevo in testa sia diventata quel pane, nato da una ricetta di Bernard Clayton e diventato un pane alla Rossella. Il mio amico Bernard 🙂 aveva pensato ad un pane di segale speziato, io l’ho fatto diventare un pane ai 5 cereali con semi di finocchio selvatico e spezie. I 5 cereali vengono dal Molino Moras e sono una farina dalle diverse anime, quali farina 0, farina di mais, farina integrale. Il tutto attorniato da semi di sesamo e lino, fiocchi d’avena e d’orzo. Mentre il finocchio selvatico è stata una scoperta della giornata del biologico di qualche settimana fa. E per spezie qui intendo le spezie per il pan …

Seppie in teglia speziate

Essere alla ricerca di un piatto gustoso, veloce, salutare da fare, porta a volte a scelgiere il pesce. A volte però, almeno per me, il pesce è una portata fa fine settimana, quando riesco a fare un salto da un verace pescivendolo. Se capita, invece, una cena infrasettimanale con amici, ecco che dal reparto congelato del supermercato mi affido alle sempre e solite seppie. Altre volte, poi, ho una voglia di ricette classiche, di qualità, equilibratamente semplici, ed ecco allora che mi affido ai libri di Veronelli, gentilmente recuperati dai mercatini dalla cara e chiacchierina mamma. Eppure non tutti i desideri, anche i più banali, a volte si realizzano. Può capire che qualche fidata spezia sia andata misteriosamente a male e tu (io) te ne accorgi all’ultimo momento. Ecco spiegato come è nato questo piatto, che una volta servito in tavola è stato spazzato via in un attimo. Per un lieto fine a volte basta veramente poco 🙂

Tofu di sera

…toglie ogni reticenza di torno 🙂 Come battere una tofu resistenza? Affrontarla. Giusto pochi giorni prima la Cavia aveva osato dire “puoi cucinare quello che vuoi, basta che non sia tofu”. “E tu che ne sai del tofu?” “Me lo hai fatto una volta…” “Ehm non ero io!” Da questo curioso diverbio, che ha lasciato trapelare in maniera chiara ed inconfondibile che tofu, soba, alghe sono un po’ confuse a casa mia 🙂 , mi sono intestardita. Talmente convinta che il tofu vada provato, ho cercato di unire una debolezza della Cavia per le verdure al forno con la mia voglia di spezie. In soccorso è venuta anche una ricetta di Pura Cucina in materia di tofu. Da tutto ciò è nata:

Cjalsòns Krofin di Timau

I Cjalsòns non si fermano ai Cjalsòns rustic ed i partecipanti a Cjalsòns 2010 lo sanno, ecco allora la ricetta ed i contributi in tema di Cjalsòns Krofin di Timau. Qui il ripieno di arrichisce di uvetta e cannella, dandoli quel tocco molto friulano. Infatti, le spezie sono uno dei tratti distintivi della cucina locale e il loro uso si lega ad una figura mitica, ma reale, come quella dei Kramar e anche al fatto che le giovani carniche, un tempo, erano le donne delle pulizie a Venezia. Ma queste sono altre storie che meritano una futura narrazione a sè. Passiamo, invece, alla ricette e alle ricette dei:

Riso speziato con advieh fai da te

Il riso può essere lessato, fatto a mo’ di risotto, cotto alla giapponese, ma anche cotto alla persiana. E chissà quali altre. Ci sono, poi, cose che cambiano il tuo giorno con poco. Ad esempio  un commento letto di prima mattina che ti ricorda che il riso è un piatto cardine dell’alimentazione di tanti popoli, ma che non tutti lo cucinano allo stesso modo. Elena, nel commento incriminato, mi suggeriva la ricetta di una sua coinquilina iraniana e mi parlava di un mix di spezie dal nome misterioso. Come pure misteriose rimangono le bacche rosse. Ecco che piatto ottimo (al diavolo la modestia per una volta, una sola promesso) ho fatto partendo da quel commento.