Matrimonio
comments 3

Pure emozioni

La sorellina si sposò

Non ho parole, ho solo emozioni.
Pure, irrazionali, capricciose e con un pizzico di innato egoismo.
E’ sua…Per lei è sua” svelò il padre al cognato.
E’ mia. L’ho desiderata. L’ho vista quando aveva ancora gli occhietti chiusi. L’ho viziata e salvata da qualche sgridata dei genitori. L’ho voluta felice.
Ora è giunta all’altare.

Quando vite ho sognato per lei. Una più fulgida dall’altra. Una più perfetta dell’altra.
Voglio tutto per lei, ma sapessi quanta fatica ho fatto ad accettare che si fosse innamorata…e per sempre.
Lei che avrebbe potuto mangiarsi il mondo, camminarci attorno più e più volte, ora vola in Giappone. (No, io non sto controllando come va il volo).
Ed in due torneranno nella casa e alla vita dei loro sogni.
Loro…non mia.

Ora è giunta all’altare.
Qualche lacrima, spesso trattenuta. Confermatemi che l’ho trattenuta 🙂
Attimi di voce commossa alla lettura in chiesa.
Sorprese romantiche del cognato che hanno colpito e che le intreccio con l’eternità.
E’ sua…Per lei è sua” E’ mia, sua, è felice.

Ho sentito dire “meno male che ha le orecchie” perché nelle fotografie il sorriso risplende immenso.
La bellezza fatta sorellina. Dolce, aggrazziata, padrona della sua volontà.
Lo abbraccia, lo bacia, lo osserva.

Quante emozioni viscerali ha generato questo matrimonio.
S’ha da fare.

sorelle matrimonio

Firmato: La Sorellona

3 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *