Pane e lievitati
comments 4

Quinoa in verde

Se la stagione cambia, anche la quinoa vuole il suo nuovo abitino 🙂
Ecco un’altra di quelle ricette nate al mercato. Se Rossella va al mercato, torna sempre carica di cose fresche, di stagione. Una rapa le fa cu-cu dal banco e lei la marita con dei broccoletti. Ma non dimentica neppure il porro, fidato compagno di tante avventure. Poi per sdramatizzare un po’ il tavolezza ricorre al peperoncino. Tutto senza eccessi, evitando anche i malanni di stagione.

Ecco la ricetta in formato serio:

Quinoa in verde

Ingredienti per 3-4 porzioni
1 tazza di quinoa
2 tazze di acqua

1/2 porro
1/2 rapa bianca
alcune cime di broccoletto
olio extra vergine d’oliva
1/2 peperoncino piccante
gomasio (o sale)
pepe

Primo passo cuocere la quinoa nel doppio del suo volume di acqua.
Mentre trascorrono i 15 minuti circa di cottura, si pulisce e si taglia a rondelle il porro e a dadini la rapa. Nonchè si tagliano le cime di broccoletto.
Si versa dell’olio extra vergine d’oliva in una padella e lo si fa insaporire con il peperoncino tagliuzzato.
Dopo pochi minuti si salta il porro e dopo un po’ anche la rapa. Si abbassa la fiamma e si fa fare il suo corso delicato al calore. Dopo un po’ unire le cime di broccoletto. Il tempo di cottura complessivo delle verdure non supera i 10 minuti.

Cotta la quinoa la si fa riposare qualche minuti, poi si uniscono le varie verdure.
Si mescola bene e si condisce con olio extra vergine d’oliva, gomasio e pepe.

E’ una quinoa  a prova di gusto maschile, sempre così reticente verso i pranzi leggeri 🙂 Ma con questo ha decretato spontaneamente che era veramente buona, parola di Cavia.

4 Comments

  1. Concordo con l’appetibilita per i maschietti: ricetta copiata. E si presta anche a variazioni del momento (che c’e’ in frigo?)
    CIAO 🙂

  2. rossdibi says

    @CorradoT Vedo che hai capito lo spirito della ricetta alla perfezione 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *