Eventi, Viaggi
comments 3

Sara ed il lavoro dei sogni

Un’intervista creativa per un concorso creativo come quello indetto da Wimdu, Dream Job 2011.
Conoscendo on line e live Sara Rocutto sono una di quelle persone che l’ha votata e che vuole farla votare, così da spedirla in quel…Paese, ossia a Madrid, Berlino, Roma, Londra, Parigi, Stoccolma, Lisbona e Praga.
Ecco l’intervista a Sara, tutto in chiave creativa come il concorso.

Hola, que tal? 🙂
Sara Rocutto e Wimdu, cos’hanno in comune? Rispondi a parole.

Windu propone il lavoro dei sogni e io… lo cerco! Quale match migliore?

Gare/concorsi/sfide mi appassionano da quand’ero bambina e questa non potevo proprio lasciarmela sfuggire! Come non lasciarsi appassionare dall’idea di un’impresa che ti propone un contratto facendoti valutare in primis dagli amici?

E poi qui il contratto parla chiaro: prevede viaggi e richiede racconti. Come non osare per un lavoro che mi chiede di mettere in gioco la mia passione?

Ma chi è Sara Rocutto? Rispondi in video 🙂

Eccomi!  (nda: devi cliccare, per scoprire la risposta di Sara a tale domanda non proprio banale, data la risposta data)

E con ‘sto video che ci faccio?

Beh, adesso puoi votarmi! E’ molto semplice, basta cliccare sul bottone Vote che compare nel video.

Occorre però avere un profilo su Facebook, perchè il sistema di votazione usa FB per la registrazione del voto. Clicca anche il bottone Allow che compare nella finestrella che si apre subito dopo avere cliccato Vote. E il gioco è fatto.

A questo punto io avrò un voto in più e tu potrai partecipare all’estrazione dei 5 iPad in palio. E puoi istigare anche amici e parenti a fare lo stesso pubblicizzando il link sulla tua bacheca di Facebook :).

Affrettatevi! Scade il 6 agosto! E appena parto… cartoline per tutti!

Come se io mi accontentassi delle cartoline.
Ti ho votato ed ora …

Penna pronta per firmare il nuovo contratto e zaino pronto per partire! L’immagine non mostra gli occhi che scintilleranno, ma come potete notare nessuno dei due piedi sta toccando il suolo ;). [immagine tratta da qui]

Viaggi, iPad 2 ed una fotocamera digitale: che ne farai?

Viaggiare mi occorrerà per conoscere e incontrare: certo, ci sono anche le strade, i monumenti, i palazzi, ma credo che in questo momento di scombussolamento generale l’occasione di attraversare l’Europa e di conoscerne tanta cittadinanza tutta assieme sia qualcosa di incredibile.

Ipad2 e fotocamera mi serviranno per descrivere e raccontare in modo puntuale il viaggio, come prevede il progetto. Siccome sono terribilmente curiosa (e l’animo da ingegnere non va mai in vacanza) non vedo l’ora di giocare con questo nuovo prodotto Apple (chissà che finalmente non mi riesca di leggere i libri in formato digitale!) e di poter scrivere senza il sonno della notte, inoltre mi vedo già lì a testare la nuova macchina fotografica e a trovarmi costretta a fare foto dritte al primo colpo.

Certo che essere pagati e avere modo di sviluppare tante passioni assieme non capita tutti i giorni! Poi al ritorno… vendo tutto su eBay (scherzo!)

Scherzi per forza, perchè mi sa che il bello dell’esperienza non si può mettere all’asta o in bacheca. Tornando seri. Last but not least, sei in grado di presentare Windu?

Ok, questa è forse la domanda più difficile: Wimdu è una sorta di community. Da una parte c’è chi mette a disposizione uno o più alloggi (una stanza, un appartamento) decidendone la tariffa, dall’altra ci sono gli utenti che possono cercare in base alla loro meta e necessità l’alloggio che fa per loro, vedendo i commenti degli altri utenti, e il profilo di chi offre gli alloggi.

Il tutto dando la possibilità ai viaggiatori di mettersi in contatto tra loro e scambiarsi opinioni. E funziona in tantissimi paesi del mondo! Inoltre Wimdu è molto attiva anche su Facebook dando pronte risposte a chi chiede suggerimenti per alloggi e destinazioni.

E ora destinazione voto per Sara! 🙂

Post spontaneo, non sponsorizzato se non dall'ammirata amicizia per Sara.

3 Comments

  1. Cara Rossella, mi hanno appena annunciato che sono nella selezione finalissima: tra gli italiani sono stata scelta io :)! E ora ci sarà una selezione finale con i vincitori delle altre lingue: spagnolo, tedesco, francese e inglese…
    Domani sera comunicheranno il nome del vincitore assoluto 🙂

  2. Pingback: E tra i 5 finalisti… IO! « Il blog di Sara R

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *