Eventi
comments 8

Peko Peko

Onaka ga peko peko, お腹がペコペコ
Non ci capisco niente. Quanto sono ignorante.
I’m hungry
Ora capisco: hai fame!

Il Giappone ha fame? Il terremoto del Giappone? Fukushima?
Sembra posti lontani non solo nello spazio, ma anche nel tempo.
Però la ricostruzione, il ritorno alla vita normale prendono molto più tempo delle news al telegiornale. Quelle inframmezzate con gossip e capricci politici passano velocemente.
La forza di rialzarsi dopo un terremoto non è un momento e basta, sono mesi di strenua determinazione, domande, dubbi, progetti, sogni e lancinante realtà. Insomma, nel mezzo tra il dire ed il fare c’è la “fame” di tutti i giorni.

Il mondo dei blogger ha realizzato una raccolta di ricette giapponesi. Sì, quelle tanto cool, carine, colorate, “carine”, stylish etc. Ma qui il messaggio va oltre tutto ciò, oltre tutto questo superfluo. Queste 59 ricette sono vere, testate e offerte per una causa.

Peko Peko: Family Friendly Recipes è un libro in vendita online a $29.95, di questi ben $11.45 vanno a GlobalGiving. Il resto va in stampa e spedizione.

GlobalGiving ha anche dedicato una pagina Peko Peko: Family Friendly Recipes. Inoltre, c’è anche un sito dedicato al libretto, con qualche ricetta in anteprima.

Per chi vuole, può, è interessato, questa è una semplice segnalazione. So che non si può aiutare tutti, ma sia mai che ti colgo nel momento esatto in cui era alla ricerca di un capriccio o di un libro di cucina giapponese…Dopotutto comunicare via web vuol dire anche passaparola! Per chi vuol intendere 🙂

Peko peko & io

Io l’ho comprato Peko Peko: Family Friendly Recipes?

Sì, così posso dirti che per gli Euro parlanti, si tratta di sganciare € 25.66 + € 6.49 per la spedizione (priority not express) + € 1.28 di tasse € 33.43.

Il tutto per 120 pagine di ricette.
I tempi di consegna sono dai 3-5 giorni lavorativi, ma è bene calcolare anche 6 giorni per la stampa. Io l’ho ordinato ieri sera (7 luglio) e la consegna è promessa attorno a metà luglio.

Chi sta dietro Peko Peko Cookbook

Nel frattempo, però, mi son ripromessa di cucinare un po’ più giapponese, così da avere qualche scusa, alias, post per parlarti ancora di Peko Peko: Family Friendly Recipes.
Certo la lista dei Peko Peko bloggers è impressionante. Da loro ho molto da imparare. L’idea poi è partita da Stacie Billis di One Hungry Mama con l’aiuto della meravigliosa Rachael Hutchings di La Fuji Mama e di Marc Matsumoto of No Recipes.

Se vuoi seguire Peko Peko lo trovi anche su Facebook e Twitter.

8 Comments

  1. anch’io leggo sempre la fujimama!
    anche se molto spesso ho bisogno del dizionario 😛
    e mi son pure comprata una brocca graduata con le misure americane….
    ovviamente non l’ho ancora testata, ma verrà il giorno…

  2. rossdibi says

    @Lauretta Io mi son comprata le cup in Canada, ultimo acquisto prima di tornare in Italia anni fa 🙂
    La Fujimama mi convince anche a comprare il bellissimo libro Wasoku Warrions, non ho cucinato mai nulla da quel libro, ma adoro leggerlo e scoprire la filosofia del mangiare giapponese. Io a casa lotto con un odiatore ihihihi della soba, mentre a me piace assai. Ti dirò com’è questo Peko Peko Cookbook

  3. Io l’ho comprato il giorno stesso che e’ stato reso disponibile su Blurb. E’ davvero molto bello!
    Compratelo!!! 🙂
    Apest

  4. bello! mmmh, quasi quasi… anche perchè sta sera vado a un corso di Tempura con una cuoca giapponese, il cui nome ho già letto sul tuo blog e qui, al volo, mi sfugge (la vecchiaia incalza) e insomma, potrò mica fare tempura e basta poi….:)

  5. rossdibi says

    @Apest Io ti ho copiato 🙂 in ritardo, non vedo l’ora che arrivi soprattutto dopo aver letto il tuo commento
    @Sara Ho capito, è la cuoca di cui mi raccontava Elena T. Perchè non lei fai un’intervista? Io ho un corso di cucina orientale da fare, anche qui vecchiaia che incalza

    @One Hungry Mama WOW You arrived here. You got a really great idea, I mean about the book.

  6. Ciao e grazie di averci dato questa informazione, corro subito a comprarlo. e complimenti per il tuo blog è molto bello, comincerò a seguirti. magari se riesco condivido il tuo post (se nn ti dispiace). Spero ti piaccia anche il mio blog. ciao ciao Ste

  7. Ma che copiato! 😀
    E’ proprio bellino guarda, sto armeggiando per fare un paio di ricette da fotografare e mettere sul blog. Effettivamente ha poche foto, buona parte delle ricette sono solo testo, credo sia anche per una questione di tempi loro per la pubblicazione. Comunque ti dovrebbe arrivare abbastanza in fretta, se non ti e’ gia’ arrivato!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *