Birra, Menu
comments 3

#Ideemenu attorno alla birra

La vendetta 🙂
Dopo l’ #ideamenu dello scorso venerdì si replica. Questa settimana cresce la voglia di birra artiginianale, of course. Proprio ieri il padre di un’amica mi chiedeva spiegazione su come la Cavia ha fatto la birra in casa e proprio l’altro giorno un mio tweet sulla Lou Pepe della Cantillon mi ha rimesso in contatto con gli amici della #lambic.

Ecco allora che tento l’impresa di costruire un menu birra friendly. Anche si non dovrebbe parlare di sola birra, ma di birre. Ma lascio a te la scelta di scegliere la birra per ogni piatto segnalando qualche abbinamento ove testato.

Sfruttando il ricordo di una magnifica cena con degustazione da Open Baladin, inizierei con l’orzo Cacio & Pepe con lattuga romana.

O in alternativa, con dei Cjalsòns rustici , seguendo le indicazioni di Birrophilia sugli abbinamenti possibili.

A seguire, a seconda del primo che hai scelto, potresti punterare sulle seppie semplicemente con carote e sedano oppure un veloce strudel con speck e cippolotti.

Per dolce o andiamo sul sicuro con uno strudel particolare come quello arancio e rabarbaro proposto da Dino De Bellis e abbinato all’ Ambrosia Birrificio Toccalmatto da Paolo Mazzola…

oppure puntiamo su dei semplici biscotti alla birra o una marquise al cioccolato abbinati ad un barley wine, per dare personalitĂ  al finale. Per una scelta di barley wine italici ti rimando a Cronache di Birra e a un giro a tutto tondo su BirraZen ed i posti di Paolo Mazzola su Scatti di Gusto.

Di sottofondo per un menĂą del genere suggerisco del pane all’avena.

Tutto questo perchè una buona birra toglie lo stress di torno 🙂

3 Comments

  1. Pingback: Tweets that mention #Ideemenu attorno alla birra -- Topsy.com

  2. Rossella te lo devo proprio dire,con questo post hai raggiunto il massimo.Scherzavo i tuoi racconti sono sempre ottimi, poi quando parli di birra……..Ciao ciao.

  3. rossdibi says

    @AnnaMaria Dammi tre parole acqua, lievito e luppolo …e mi fai felice 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *