Biscotti
comments 8

In azione per il Natale #4: Biscotti alla birra

Ancora una ricetta ultratestata, ma che solletica sempre la curiosità. La ricetta fu presa da un Sale e Pepe di Natale e fatta con un po’ di scetticismo. Ma furono amati fin da subito dalla Cavia e dato che non si cucina solo per se stessi…Un piccolo e fugace consiglio, falli riposare un po’ di giorni. Ci vuole del tempo perchè i vari sapori si mescolino tra di loro. E son biscotti, che se non mangiati, resistono settimane.

Quest’anno ho fatto la dose doppia e ho aggiunto, come leggerai, del zucchero nell’impasto.

Biscotti alla birra

500 g di farina 00
250 gr di burro
120 ml di birra
2 cucchiai di zucchero per l’impasto
zucchero per decorare

Ho impastato la farina col burro, poi ho aggiunto lo zucchero e per ultimo la birra.

Ho lavorato l’impasto finchè è risultato omogeneo e compatto.

Ho lasciato in frigo, avvolto nella pellicola per alimenti, per una notte (ma basta un’oretta).

Tolto dal frigo ho fatto dei rotolini e tagliato i biscotti scegliendo una lunghezza di 3-5 cm. Si possono fare anche dei biscotti a forma di manico d’ombrello.

Ho iniziato a preriscaldare il forno a 180°C.

Nel frattempo ho passato i biscotti nello zucchero, posto in un piatto.

Ho infornato e lasciato cuocere per 15 minuti (regolati col tuo forno, ma vanno cotti almento 12 minuti, secondo la mia esperienza).

Perchè li ho rifatti? Semplice, perchè piacciono alla Cavia e perchè dati i giusti semplici della sua famiglia sono adatti per tutti quanti.

8 Comments

  1. mi sa che questa è la ricetta che cercavo!
    tempo fa ho assaggiato dei biscotti, che secondo me erano alla birra, fatti da una signora toscana. ho richiesto la ricetta più volte tramite conoscenze comuni ma fino ad ora…nulla!
    secondo me son questi….li provo, son sicurissima che mi piaceranno da impazzire!!
    ps. ma tu dovresti metter su un biscottificio!!! 🙂
    buon natale!

  2. li ho fatti sabato! ho dovuto usare la farina integrale perchè non avevo più in casa quella 00… ma son venuti buoni!! e poi è il sapore che piace a me….dolce ma non troppo! delicious 🙂

  3. rossdibi says

    @Lauretta Geniale la tua trovata dettata da necessità. Farina integrale e birra è un’ottimo abbinamento. Sono arrivati al secondo giorno? Io li trovo perfetti dopo un po’ di giorno, subito dopo la cottura prevale la birra, poi invece i sapori si amalgamano

  4. Chiara says

    Disperata x aver finito l’impasto dei miei biscotti di natale e…parte degli ingredienti ( devo fare 200 biscotti x la scuola materna della mia bimba) …mi sono buttata alla ricerca di nuovi biscotti e……ho letto la ricetta..la birra l’ho già aperta ingredienti dosati…;-) ora accendo l’impastatrice e poi…cin cin mi faccio un goccino di birretta 😉
    Fare i biscotti e sorseggiare birra 😉 gia mi diverto!
    Vi faro sapere risultato finale 😉
    Chiara

  5. Chiara says

    …da 20 minuti in forno,..ma sono ancora crudi all’interno….
    Li avro mica fatti troppo grossi???
    Comunque assaggiato uno…wow caldo mi piace chissa da freddo
    Ciao ciao

  6. rossdibi says

    @Chiara Riassaggiarli oggi e vedrai che differenza di sapore. Si evolvono nel tempo.

  7. Cavolo da come li descrivi sembrano davvero spaziali, poi con il fatto che il gusto evolve nel tempo, mi intrigano molto 😉
    Bella ricettutta Rossella, grazie!

  8. rossdibi says

    @Chiara Se sembravano crudi poco all’interno è normale. Per me sono molto più buoni 1-2 giorni dopo. Sul momento predomina la birra.
    @Lou Sono buoni perché piacciono. Molto lo fa la birra. Non vedo l’ora di provare quelli di quest’anno alla birra di Natale e farina di castagne

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *