Biscotti
Leave a comment

In azione per il Natale #11: Butter Bredele

All’inizio fu Cake in the city a conquistarmi con il suo stile. Poi fu la voglia di fare dei nuovi biscotti, e così via verso i Butter Bredele. Infine fu la scoperta che Bredele indicava un tipo di biscotti tipici dell’Alsazia.

Ed ora sono biscotti custoditi gelosamente in vista della festa di stasera in famiglia. Il tocco speciale o speziale 🙂 viene dal mix di spezie per Pain de Epice preso da Fauchon durante l’ultimo viaggio di lavoro.

Sembrano biscotti innocui, ma non falli assaggiare alla cuoca, sennò rischia di finirli lei. Non lo dico per esperienza personale, no no no 🙂

E ora la ricetta:

Butter Bredele

250 gr farina 00
125 gr zucchero
50 gr mandorle tritate finissime
125 gr burro
1 uovo
2 rossi d’uovo
1 cucchiaino di spezie per Pan d’Epice, che sono canella, zenzero, anice, noce moscata, cardamomo, pepe, coriandolo, chiodi di garofano

Per decorare: 1 tuorlo d’uovo con poca acqua (l’acqua è una mia aggiunta)

Ho mescolato assieme la farina, lo zucchero, le mandorle.

Ho unito l’uovo ed i tuorli.

Ho aggiunto le spezie.

Per ultimo, ho unito il burro a temperatura ambiente e tagliato a dadini.

Ho lavorato l’impasto finchè è risultato omogeneo.

Avvolto in pellicola alimentare, l’ho fatto riposare in frigo per una notte.

Il giorno dopo, ho tagliato il composto, steso col mattarello, con le formine che desideravo.

Messi i biscotti sulla teglia, ricoperta con carta forno, li ho spennellate col rosso d’uovo leggermente diluito con acqua.

Ho fatto cuocere i biscotti nel forno preriscaldato a 160°C per 12 minuti.

Il mix di spezie risalta veramente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *