Contorni, Secondi
comments 9

Insalata di patate arrosto

Non √® la solita insalata di patate. Niente patate lessate. Niente semplice condimento di olio e prezzemolo. Qui si rinnova! ūüôā
Il prezzemolo c’√®, l’olio pure, le patate idem…ma ci sono dei ma.

Si comincia¬†dalle patate arrosto. Tanto che il piatto¬†potrebbe chiamarsi anche patate arrosto rivisitate. E si prosegue col classico uovo sodo mischiato stavolta a …

Beh per sapere tutti gli ingredienti c’√® la ricetta.

L’accoglienza √® stata ottima, salvo da parte di chi odiava la cipolla (che qui √® in versione cipollotto). Da parte mia posso dire che il piatto freddo √® buono pure il giorno dopo e che ha, come la Cavia ha sapientemente riassunto, un gusto deciso. E a me piacciono i gusti decisi. Per√≤ per gli punta pi√Ļ sull’indeciso in quanto a sapori, il piatto si pu√≤ adattare. Un sentore di cipollotto lo lascerei, puntando eventualmente solo sulla parte verde. La mostarda da un tocco di classe e l’uovo richiama i sapori rustici.

Il piatto √® stato tratto da Bon Appetit e testato in occasione dell’ultimo compleanno della Cavia. I 25 tester sono tutti sopravvissuti :), nonch√® le dosi consumate un po’ cozzavano con il paio di critiche anti-cipolla sentite.

Insalata di patate arrosto

Ingredienti per 6 persone

250 gr di patate piccole

2 cipollotti

2 uova sode

olio extra vergine d’oliva

1 cucchiaio di mostarda di Dijon

1 cucchiaio di aceto di vino rosso

Ho cominciato con lo tagliare le patate a rondelle, avendole prima lavate con cura, ma non spellate

Ho preriscaldato il forno a 210¬įC . Ho metto le patate tagliate nella teglia con 3 cucchiai d’olio extra vergine d’oliva e ho mescolato. Ho poi salato e pepato le patate e le ho messe in forno.

Le patate le ho cotte a 210¬įC per 30 minuti girandole di tanto in tanto ed almeno un paio di volte durante la cottura.

Nel mentre ho lessato le uova, tagliuzzato a rondelle i cipollotti. Nel ciotola destinata a contenere le patate, ho mescolato i cipollotti con la mostarda e le uova sode, schiacciate precedentemente con la forchetta.

A cottura ultimata ho unito le patate, mescolato il tutto ed aggiustato di sale e pepe.

Poi ho atteso il raffredamento del tutto e l’ho servito.

9 Comments

  1. Pingback: Insalata di patate arrosto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *