Contorni
comments 8

Idea estiva con la polenta

Buon sangue non mente. Da friulana inside neppure in mezzo a questa calura riesco a resistere alla polenta. Tra l’altro avevo ancora della buona farina di polenta, gialla e bianca mischiate, del Mulino di Godia di Udine.

Ecco l’idea per gustare pure d’estate la polenta. Di sicuro fattibile in ogni casa, nonostante la foto goliardica qui a fianco. E’ un piatto da gustare freddo, potenzialmente e agevolmente trasportabile. Nonchè il ripieno è adattabili a tutti i gusti e le esigenze. Ok, scrivo troppo, ecco la …

Polenta fredda gustosa

Ingredienti per 3 persone o 2 molto affamate:

200 gr di farina di polenta, meglio se presa ad un mulino

un litro di acqua circa

1 cucchiaio di sale

75 gr di formaggio Montasio

4 fette di speck

Si comincia banalmente a fare la polenta, scaldando prima l’acqua salata e versandoci al bollore la farina di polenta. Mescolare, mescolare e mescolare per i primi 5 minuti, poi la frequenza del mescolare può essere ridotta. Però ogni 3-5 una mescolata energica è d’obbligo. E così per 40 minuti.

Cotta la polenta, in uno stampo rettangolare (può andar bene anche quello  da plum cake, al limite), versare metà della polenta. Distribuirci sopra prima due fette di speck e poi il Montasio tagliato a listarelle o dadini.

Versarci sopra il resto della polenta. Se ti va, sopra tutto metti altre due fette di speck.

Dacchè, aspetta un’oretta o il tempo necessario a far raffreddare il tutto. Avrai una specie di torta fredda di polenta con interno gustosissimo. Basta tagliarla a fettone e servirla. Lo so, non è nulla di che, ma il gran caldo fa venire voglia di semplicità a volte. Tanto voglia di semplicità che non ho neppure preso in mano la macchina fotografica stavolta 🙂

8 Comments

  1. Nella polenta mi ci tufferei a piene mani, siempre! Brava Rossella 🙂

  2. Polenta 😀 Manuel adora fare d’estate cose che si mangerebbero d’inverno (Gulash il 4 di luglio, per esempio) e vice versa: se gli propongo la polenta fredda col montasio impazzisce 😀
    La polenta fredda mi incuriosisce, prima o poi provo 🙂
    Buona settimana Ross!
    Un abbraccio

  3. rossdibi says

    Bello scoprire che non solo l’unica fan della polenta. Quanto vi e la adoro!

  4. Pingback: Idea estiva con la polenta

  5. Curioso fare la polenta d’estate…sicuramente da sperimentare, un bacio e a presto!!!

  6. La polenta lasciata raffreddare a casa mia si è sempre mangiata, anche semplicemente profumata con una foglia di alloro. Così arricchita deve essere proprio buona.

  7. Sounds really good. I will have to look for speck here. I’ve been seeing it in so many recipes, and I’ve never tried it.

    (Sorry; my Italian is very bad, and I can read it a lot better than I can write it.)

  8. polentart says

    Se vi va di mangiare la polenta , siamo ad aspetarvi
    in VIA PIEVE 35 ISEO.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *