Ebook, Eventi
comments 10

Ma che menù

Vi avevo anticipato che stavo lavorando ad una raccolta dei menù pubblicati in questi due anni nel blog. Era ed è un modo di dir grazie a quanti mi hanno seguita tramite il web, la newsletter o Facebook.
Ecco allora che ci siamo, tutti coloro che ad oggi sono iscritti alla newsletter o al Ma che ti sei mangiato FB hanno già ricevuto istruzione su come ricevere gratis questa raccolta. Inoltre, chi bazzachi i forum di Coquinaria e Giallo Zafferano, come me, troverà indicazioni in merito.
Ma che menù è disponibile in formato pdf. E’ lunga 70 pagine. Contiene 15 menù e oltre una cinquantina di ricette.
Certo, ricette e menù sono già stati pubblicati online. In più ci sono suggerimenti su perchè invitare a cena amici/colleghi e altri e su come predisporre e fare un menù per tutti.
Lo vuoi anche tu?
Ma bene, faccio la buona. Ti do tempo ancora fino a Natale, il 25 dicembre.
Clicca qui. Fino al 25 dicembre 2009 potrai scaricare la raccolta, o ebook che dir si voglia, direttamente.
Se ti va, lascia un commento qui, una volta che hai visto il file.
Ringrazio, per la grafica della copertina, DryCons.

10 Comments

  1. Chiara says

    Purtroppo non posso darti grandi soddisfazioni perche’ sono una cuoca piu’ che altro virtuale, ma il tuo ebook ha gia’ avuto il primo effetto di “demolire” tutte le mie scuse per non cucinare/invitare… giusto in tempo per il periodo delle feste! La parte introduttiva fa davvero venire voglia di mettersi a spignattare. Le ricette e i menu li sperimentero’ quanto prima, ma un po’ di acquolina ce l’ho gia 🙂
    Ciao e grazie,
    Chiara

  2. @chiara
    CHe bello! E’ quello che voglio, far spignattare gli altri al mio posto 🙂 No, dai cucinare è così bello che mi piace convincere gli amici a farlo, sennò che amica sono 🙂

  3. Pingback: Crema di cachi o kaki ? « Ma che ti sei mangiato…

  4. Pingback: E’ Natale in cucina: al lavoro per i biscotti « Ma che ti sei mangiato…

  5. Ciao Rori,
    volevo solo dirti che ho fatto il tuo dolce di mascarpone (preso dal librino) ed è stato un successo! Semplice da fare, di sicuro effetto, il massimo risultato con il minimo sforzo.
    Ma a chi non piacciono le creme al mascarpone?
    Ciao, Buon Natale
    stef

  6. @Stef Felice che abbia messo in pratica una delle “mie” ricette.
    @Genny Grazie di averlo letto e grazie per i complimenti al blog
    QUi si continua a cucinare per fare ancora meglio

  7. Sìììììììììì, sono le 00:39 del 26/12/2009 e sono riuscita a scaricare il libro, appena in tempo!!!
    Sono nuova, ho conosciuto il tuo sito appena adesso ma, vedendo le tue ricette dei biscotti non potevo lasciarmi scappare la raccolta dei menù.
    Grazie del regalo!
    Buone Feste (ormai Natale è passato!)

    Lory

  8. Pingback: Accorrete è il 31 dicembe « Ma che ti sei mangiato…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *