Dolci al cucchiaio
comments 6

Crema di cachi o kaki ?

Cachi o kaki? Io scelgo cachi. Dopo la marmellata ai cachi dello scorso anno, che noto sta piacendo anche ai navigatori in internet, martedì volevo dare un tocco diverso alla cena lampo casalinga. Ho mischiato, allora. i cachi che abbondano ancora al mercato con alcune letture di sfuggiata al web, che suggerivano creme di cachi con ricotta o Marsala, ed ho fatto, molto ad occhio, una crema (se si può chiamar tale) di cachi con ricotta e Marsala.
CREMA DI CACHI CON RICOTTA E MARSALA
Ingredienti per 2
2 cachi e mezzo (causa stato dubbioso dell’altra metà) di cachi maturi
100 gr di ricotta
75 gr di zucchero
2 cucchiai di Marsala
Ho semplicemente (questa è una ricetta del semplicemente) spellato i cachi, per poi mescolare la polpa alcuni minuti con la forchetta. Ho cercato di eliminare eventuali filamenti residui (operazione che credo sia gradita soprattutto in caso di pargoli, adulti o piccoli).
Dopo ho aggiunto la ricotta e ho mescolato nuovamente. Poi è toccato al Marsala ed infine allo zucchero. Lo zucchero l’ho aggiunto per ultimo per poter decidere, previo assaggio, la dolcezza del piatto.
Infine, ho messo in frigo, già nelle coppette, per un’ora e mezza.
Servito al suon di “Non ho mai mangiato cachi in vita mia” – “Ma come?” – “Sì, casa mia ne è sempre stata piena, ma non li ho mai mangiati. Non mi piacevano”. Ma dopo già il primo cucchiaino “Buono” e così via per ogni cucchiaino.
Avverto, che è buono, ma lo servirei solo in famiglia e con amici fidati. Non è un piatto da ingenerare stupore ad una cena con “estranei”, forse con della panna sopra potrebbe fare furore. Sperimenterò 🙂
Intanto, essendo buona dentro, almeno da qualche parte, ricordo il Menu for Hope che andrà avanti fino al 25 dicembre 2009. Altro che la lotteria Italia, qui il biglietto forse costa qualcosa di più (10$), ma i premi sono molto più concreti.

Infine, per chi non lo avesse ancora scaricato, sempre fino al 25 dicembre 2009, è disponibili “Ma che menù”, la mia raccolta di 15 menù, oltre 50 ricette e tanti piccoli consigli su come fare se si hanno ospiti a cena (o pranzo, o al pic nic). Leggete qua e scaricate qui .

6 Comments

  1. Terry says

    Buona! amo i cachi o kaki ed i dessert coi cachi o kaki! ;)))
    brava!

  2. Interessante!Farò. Ma con aggiunta di colla d pesce se ne potrebbe fare una versione “budino”? Utile questa ricetta per far fronte all’abbondanza del periodo. T chiedo aiuto anche per utilizzare al meglio i melograni, nella varietà nostra friulana acidissima.Help me!

  3. Qûr Tharkasdóttir says

    Buonissimo, grazie, non sapevo cosa fare di tutti questi cachi. Ma ho utilizzato molto meno zucchero. Dopo ho trovato che pure il DolceDì o il miele vanno bene. La versione “budino”, me la son fatta mettendo tutto insieme nel frullatore (togliendo i semi!), compreso la ricotta (di pecora, dal pastore della zona). Sembra che dopo qualche ora nel frigo la pectina (se è pectina?) della frutta abbia prodotto lo stesso risultato della colla di pesce. Poi, come non avevo il Marsala in casa, ho aggiunto del rosolio (produzione biologica!) – il sapore si è abinato benissimo con quello dei cachi.

  4. Pingback: Tweets that mention Crema di cachi o kaki ? -- Topsy.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *