Senza categoria
Leave a comment

Compleanno e Strudel

Cara Cavia,
grazie per gli auguri. Il 24 maggio era il mio compleanno, il primo lontano da te dopo tanti anni.
Non preoccuparti, non mi sono sentita sola. Mi sono viziata andando a comprarmi il New Yorker e a passare un po’ di tempo da Chapters, regno dei libri. Poi la sera devo ringraziare Julie per la cena ricca e saporita.
Lasagne e agnello al forno. Io ho pensato al dolce con uno strudel veloce.
Assapora le foto.

agnello
Per lo strudel ecco la ricetta rapida.
QUICK STRUDEL
strudel
1 rotolo di pasta sfoglia
2 mele
50 gr burro
1 pugno di uvetta sultanina
1 pugnetto di pinoli
poche mandole a fette
amaretti
brownies in offerta 🙂
cannella
30 gr di zucchero
Ho incominciato con lo stendere a mano la pasta sfoglia (mancava il mattarello in casa). Ho cercato di allargarla gradualmente in modo da renderla più fine.
Ho sciolto il burro scaldandolo un po’, mi raccomando a fuoco leggero.
Ho spellato le mele e le ho tagliata prima a quarti e poi a fettine.
Ho ridotto a pezzettini abbondanti amaretti e un po’ di brownies.
Ricordati di preriscaldare il forno a 200°C.
Ho steso sulla pasta sfoglia col retro del cucchiaio (non c’era il pennello in casa) il burro. Poi ho distribuito sopra il burro il mix di amaretti e brownies. Successivamente è toccato alle fettine di mele. Ho distribuito sopra un po’ di uvetta, pinoli e mandorle. Infine la cannella e lo zucchero.
Ho arrotolato a mo’ di strudel. Ho spennellato sopra altro burro.
Ora puoi cucinare per mezzora, circa, a 200°C.
Direi che è venuto buonissimo.
Dimenticavo, abbiamo bevuto del buon Vidal. Ti ricordi il giro per le wineries del Niagara due settimane fa?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *