Senza categoria
comments 27

Russian Tea Room a Roma

E’ il mio rifugio preferito. Uno dei miei luoghi prediletti dove incontrare le amiche per fare quattro chiacchiere senza tempo. Non so se è merito dei tè o dell’atmosfera, ma credo che sia per entrambi i fattori.

Sto parlando della sala da tè russa che c’è a Roma. Prima si trovava vicino la fontana delle tartarughe, poi scomparve. Che tristezza! Però poi l’ho ritrovata, sempre in centro a Roma. Stavolta però vicino a Piazza Navona. Ora si trova in via dei Leutari, una traversa di Corso Vittorio Emanuele. L’orario? Posso solo dirvi che chiude alle 20 e che è aperta la domenica, ma non il lunedì.

Ovviamente trovate una discreta varietà di tè russi, dai nomi molto evocativi quali “Il giardino dei ciliegi” o “Anastasia”. Però vi è anche un’ottima scelta di dolci tutti rigorosamente fatti in casa. Ci sono anche i blinis, dolci o salati, che vengono preparati al momento, spesso davanti i vostri occhi. Se non volete spendere per una fetta di dolce, vi consiglio comunque i biscotti (da 1 euro ciascuno) che ben si addicono al tè.

salate1

Lasciatevi sorprendere dal variegato set di teiere e tazze, tutte in vera porcellana.

Potrete anche acquistare i tè che avete assaggiato.

salate2

Se come me amerete restarci un po’ di tempo potreste anche parlare con chi vi serve. Scoprireste così che in Russia il tè non è una bevanda pomeridiana, ma una bevanda da pasto. Scoprirete il tè adatto da servire con la carne o col pesce. Una volta ho sentito anche elargire una ricetta veloce e semplice per cucinare del pesce col limone ed il finocchio.

Ahimè i tavoli sono pochi, quindi soprattutto il sabato pomeriggio non vi consiglio le ore di punta…per il tè.

Qua dentro spero proprio che vi troverete a vostro agio, avvolti dal calore del tè e dalla voglia di assaporare momento per momento, senza fretta di passare al momento successivo.

Sono riuscita a portarci persino la Cavia che ha molto apprezzato il locale.

Spero proprio di tornarci presto per riprendermi da un’influenza che mi ha lasciato senza energie.

27 Comments

  1. rossdibi says

    @mingussamba
    Passaci , ne vale la pena.
    Neanche sanno che ho fatto questo post. Ma son sempre così gentili e con tanta buona volontà, che meritano tutta la mia gratitudine

  2. Bellissimo questo locale. Appena arrivo a Roma farò tappa lì.
    Adoro Roma e adoro questi locali.

    Ciao Mary

  3. pino says

    Sapevo che una volta era a Via dei falegnami ed aveva un sito con la descrizione del locale.
    Qualcuno conosce l’indirizzo web?

  4. batavia64 says

    la RUSSIA TEA ROOM si è trasferita da ottobre 2008 in VIA DEI LEUTARI (piccola traversa di CORSO VITTORIO EMANUELE, dalla parte opposta rispetto al PALAZZO DELLA CANCELLERIA, in direzione di PIAZZA PASQUINO) . è aperta da martedi a domenica dalle 15 alle 20.

  5. BATAVIA64 says

    la RUSSIAN TEA ROOM si è trasferita da ottobre 2008 in VIA DEI LEUTARI (piccola traversa di CORSO VITTORIO EMANUELE, dalla parte opposta rispetto al PALAZZO DELLA CANCELLERIA, verso PIAZZA PASQUINO). è aperta da martedi a domenica dalle 15 alle 20. ottima accoglienza, buona scelta di tè sia da assaggio che da acquistare, ottime torte, blinis e pasticcini.

  6. Ero uno dei fan più accaniti della sala da tè russa! Un posto unico a Roma, reso ancora più bello dalla grazia delle proprietarie e dalle prelibatezze sia dolciarie che di tè che ha sempre avuto! Non potete capire lo sconforto ed il dolore quando l’ho vista prima ridursi della metà e poi scomparire! Adesso che leggo che ha riaperto a via dei Leutari mi precipito al volo! Grazie per la segnalazione!!

  7. rossdibi says

    @Ballesterero capisco, ho provato le stesse sensazioni. COrri

  8. Paolo says

    bella segnalazione, la conoscevo dov’era prima…grazie per la notizia della riapertura

  9. Paola says

    …:-( purtroppo sta chiudendo, e questa volta definitivamente!!!
    Probabilmente in settimana, forse la prossima!
    L’avevo ritrovata per sbaglio dopo lo spostament e invece ora la perdo per sempre! :-((((

  10. @Paola
    Ma cosa mi dici?! No non è possibile.
    Che tristezza.
    Oggi dopo il lavoro andrò a darle un ultimo saluto. Veramente un grande peccato.

  11. Rossella, ma lo sai che non la conoscevo questa tearoom? Visto che purtroppo questo Natale non siamo riuscite a vederci, appena riscendo giù a Roma ci andiamo insieme a fare due chiacchiere? Un saluto strasburghese!

  12. @francescav Senz’altro…sperando che sia ancora aperta. Devo ancora andare a controllare la notizia di @Paola che sta chiudendo

  13. Roma perde un delizioso angolo di Russia?! 🙁
    Che triste notizia!
    Non possiamo raccogliere le firme? fare una petizione?
    Cmq bellissimo questo blog: complimenti!!!
    ….e un pizzico d’invidia per la Cavia! 🙂
    un saluto da un neo-aficionado

  14. Ciao neo-aficionado ieri sono passata a controllare. Ahimè era chiusa, anche se ancora non smantellata. Riproverò a fare un altro salto presto. Ho visto che le ceramiche sono in svendita. Dentro però ho visto un ciambellone ancora da finire…che sia un buon segno?! Speriamo

    >—-Messaggio originale—-

  15. @Daniela Meno male. Disperavo. Peccato però che non abbia pace geografica questo bellissimo posto

  16. Ciao a tutti …io sono passata giusto ieri (15 marzo 2010)e con grandissimo dispiacere non c’era più niente al negozio in via dei leutari…..La Signora (il mese scorso)mi aveva detto che si sarebbero spostati ma non ha saputo dirmi dove , quando le chiesi questa info.Ieri ho provato a chiedere in giro ma niente nessun negoziante ha saputo dirmi nulla…………………………………..Ma nessuno ha il bigliettino magari li c’è un indirizzo mail per contattarle…….fatemi sapere !!!!!!!

  17. DANIELE says

    salve! sono un fan fiorentino della RUSSIAN TEA ROOM di roma. nessuno sa aggiornarmi sul fatto che sia effettivamente (ri-)chiusa e su dove eventualmente si sposti? grazie mille

  18. Valeria says

    Salve a tutti, se qualcuno sa darmi notizie di dove si sia ri-trasferita la Russian Tea Room? Sono disperata, è un posto speciale e scoprire che ha chiuso anche in via dei Leutari mi ha intristito alquanto! Grazie! Valeria

  19. m teresa merolla says

    Che bellezza!! Finalmente la ritrovo dopo tante ricerche. E’ un posto magico!!

  20. teresa says

    Allora hanno chiuso anche in via dei Leutari, qualcuno sa dirmi dove sono ora?

  21. Doriana says

    Ciao… sapete aiutarmi a riteovare questo posto meraviglioso? Io ci andavo sempre quando era in via dei Falegnami, poi una volta a piazza Navona ma ora… si sono ri trasferiti? Mi aiutate? Grazie!!

  22. rossdibi says

    Ciao @Doriana. Non so se abbia riaperto. Lo vorrei molto. Finora non sono riuscita a scoprire se e dove abbia riaperto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *