Dolci al cucchiaio, Menu
comments 8

Una cena di sabato con crema al Porto

E’ brutto passare un sabato sera vedendo la tv, anche se si è in due. Ecco allora scattare già mercoledì l’operazione “invitiamo gli amici a cena”. Fino all’ultimo momento il numero ha oscillato tra 4 e 8 persone. La notizia definitiva che eravamo in sei è arrivata nel tardo pomeriggio. La spesa però era stata fatta con perizie ed il mio lavorio in cucina era già iniziato. Stavolta sono riuscito a preparare tutto prima.

Ecco i piatti usati per rallegrare la cena di sabato e serviti in un ambiente più che famigliare e senza troppe pretese, con abbinamenti dettati da necessità e fantasia.

****************************

 

ANTIPASTI

Involtini di speck, patate e formaggi

 

PRIMO

Zuppa di zucca

 

SECONDO

Carciofi, patate e cotechino

 

DOLCE

Crema al Porto

 

*****************************

Per le ricette cliccate qua sotto:

Involtini di speck, patate e formaggi

Zuppa di zucca

Carciofi, patate e cotechino

 

Mentre il dolce è una new entry, anche se di fatto l’avevo già testata tempo addietro sulla Cavia. 

Crema al Porto

Ingredienti per 6 persone

500 gr di mascarpone
3 tuorli
10 cucchiai di zucchero
10 cucchiai di Porto

Lavorare il mascarpone con una forchetta. Aggiungere lo zucchero e lavorare il tutto per un paio di minuti. Aggiungere i tuorli continuando a mescolare. Infine unire gradatamente il Porto. Lasciare in frigo almeno un’ora. ( Ricetta presa da Zenzero ).

Vi avverto, gli ospiti non vi lasceranno nulla. E quando dico nulla, è nulla. Niente resti di crema per il pranzo di domenica. La ricetta l’ho presa dal blog

8 Comments

  1. Pingback: Pere e cioccolato bianco « Ma che ti sei mangiato…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *