Senza categoria
comments 4

Per Laura

Il blog per alcuni giorni rimarrà in silenzio.

Ieri il padre della mia migliore amica è inaspettatamente morto dopo una difficile settimana in ospedale, iniziata con un intervento che era riuscitissimo. Alcune complicanze, poi la ripresa.

Quando l’ottimismo dei medici si è fatto sentire …l’avventura si è conclusa.
Io e la mia amica ci frequentiamo da oltre vent’anni, mio padre era amico d’infanzia del suo, io e lei abbiamo visto crescere mia sorella. Ci siamo seguite quasi giorno per giorno dalle medie all’università…
Mi sembra doveroso silenziare un paio di giorni il blog

4 Comments

  1. Pingback: Pasta e fagioli con dedica « Ma che ti sei mangiato…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *