All posts filed under: Roma

corso foodstyling

Corso di Foodstyling: ne vale la pena?

Cosa può insegnare un corso di foodstyling che non trascura la fotografia? La parola a chi lo segue (io) e a chi lo organizza (Paola Buzzini) Foodstyling, con la foodphography a braccetto, diventa di nuovo corso full immersion a Roma grazie all’irrefrenabile Paola Buzzini, che forse conosci come Soup Opera. Sabato 25 Marzo 2017 presso Les Chefs Blancs (via dei Monti della Farnesina 77, Roma) si terrà il Corso Full Immersion Foodstyling. Dalle 9.30 alle 19 Paola assieme alla foodstylist ed interior designer Federica Rocco, alla foodblogger Barbara Toselli (sì lei, quella di Pane & Burro e non solo) e alla resident chef Giulia Steffanina ti sveleranno tecniche e trucchi per creare un set fotografico a casa ed per usarlo al meglio. C’è vita oltre i props, stanne sicura. PS. per maggiore informazioni vai su Facebook o scrivi un’email a segreteriaçlechefsblancs.com, mentre per il dietro le quinte continua a leggere. Infatti, a giugno dello scorso anno, Paola e Barbara mi avevano condotto alla riscoperta della fotografia applicata al cibo durante un workshop di due giorni organizzato col …

interni-sala-101-calcata

Roma: come la sto scoprendo con GroupOn Mag

Roma: un racconto infinito su GroupOn Mag Si dice che non ci si finisce mai di stupirsi di Roma. Una bella donna, Roma, tenace, capricciosa, mai stanca, seppure a tratti pigra.  Per ironia della sorte stando a Roma ho imparato a non fermarmi mai. Ed ora con la collaborazione con GroupOn Mag ho imparato che la “mia” città eterna può essere raccontata passo passo. E’ un racconto senza fine. Per un attimo GroupOn Mag è riuscito a fermarmi e ad intervistarmi. Mi ha chiesto di raccontarmi. Cosa non scontata per “un tipo, affamata, sognatrice” come me. Subito però ho ripreso il mio cammino tra rioni, frullati, tè e muffin… Ecco la lista aggiornata di cosa ho raccontato di Roma. Sei mai stato da:   Makasar: il bistrot di Roma aperto da mattina a sera Viaggiare stando placidamente seduti in una tea room è possibile. L’ho imparato al Makasar Bistrot. Basta destreggiarsi tra i vicoli di Borgo Pio, più precisamente Borgo Vittorio, per arrivarci e tornarci. Pascucci: il re dei frullati a Roma A Roma non …

Vengo a Roma, cosa mi consigli? …ancora

Pensare a Roma e ai posti da consigliare è un processo che non sembra aver fine. Però è un piacere immenso. Si tratta di ricordare bei momenti, belle scoperte o avvincenti chiacchierate con gli amici. Continuo quindi a tediarvi coi miei pseudo consigli, dopo il bla bla di alcuni giorni fa. Lo potete leggere cliccando qua  .   Come una lettrice attenta, e solo per caso 🙂 mia ospite qualche volta all’anno, ha fatto notare mi ero dimenticata della straordinaria Sala da Tè Russa, che si trova in una laterale di Corso Vittorio, non lontano da Piazza Navona. Come riconoscerla? Dal Corso non si vede, ma inoltrandosi un po’ nella via vi assicuro che la riconoscerete subito. Ho già decantato le sue lodi in un post passato  . Posso aggiungere che i tè sono ottimi, ad ogni cliente viene dedicata una teiera quindi se andate in coppia o con degli amici è bene scegliere tè diversi per poter assaggiare di più. Sarete muniti di un filtro per il tè e di chiare indicazioni sul momento …

Vengo a Roma, cosa mi consigli?

Ciao Rossella, vengo a Roma per alcuni giorni cosa mi consigli? Quante volte mi sono sentita rivolgere questa domanda. Quante volte mi sono trovata, sempre con molto piacere, ad aggiornare quello che la mia vita romana aveva di buono da offrirmi.  Cerco di fare ora una lista più o meno completa, aggiornata ad oggi, dei posti fidati come mi piacerebbe portare gli amici che amano il cibo. Non aspettatevi una guida enogastronomica a Roma.  Vi posso offrire solo una guida ai posti da me conosciuti durante oltre sette anni di vita lavorativa a Roma, ove il lavoro non ha mai avuto a che fare direttamente col cibo.  Il cibo è la mia passione, la Cavia (perno del blog) è il mio cuore (che romantica che sono 🙂 ), Roma è la mia città adottiva scelta consapevolemente.  Ecco allora come me la mangio.   Se volete fare scorta di cibi, dai più disparati agli ingredienti più comuni, non posso che menzionare Castroni. Il punto vendita madre è a via Cola di Rienzo, ma in zona, vicino …