All posts filed under: Ebook

Letture per chi non si accontenta

Dopo le letture pasquali non mi sono fermata. Tastiera calda, penna in fibrillazione, ingredienti in fermento. Irrefrenabilmente mi sono messa a raccontare ancora ed ancora. Da dove cominciare? Dalla Bontât, ossia la bontà in friulano che diventa il primo free magazine di cucina made in Friuli. Nel numero primaverile ci sono anch’io con i miei Piccoli capricci culinari romani (da pagina 117). Mi faccio perdonare di tanta irruenza con la ricetta della pizza di Beribbe o pizza ebraica, uno di quei dolci facili e che devono bruciacchiarsi un po’ nel forno. Attenzione, che poi si rischia che qualcuno ti rimandi in cucina a preparla nuovamente. Se però preferisci ascoltare, attento rischi di essere accontentato. I bei tipi di B-eat mi hanno video intervistato. Sì, la mia prima videointervista esiste. Avevo paura di parlare troppo in fretta, avevo molte parole ed emozioni tra la testa ed il cuore. Quello che è uscito dalle labbra è stato…   E poi, e poi … è stato come passeggiare leggiatra per Roma accompagnata da GroupOn Mag. La lista di …

cjalsons 2010 ebook imagine

Cjalsòns 2010 ebook

Dato l’evento sui Cjalsòns si è concluso. Dato che sono arrivati ben 51 contributi da parte di blogger e non blogger. Dato che mi avete emozionato con la vostra partecipazione attiva e attenta. Dato che non tutti vorranno sorbirsi i vari post (che comunque ci sono e ci saranno) sul tema. Eccoti la raccolta, bella e pronta da scaricare in formato pdf. Anzi eccoti l’ebook. Lo puoi scaricare, l’ebook dei Cjalsòns cliccando qui. Operazione trasparenza: non ci sono costi per te, caso mai qualche mio errore o svista che ti prego di segnalarmi. Dentro all’ebook trovi:

Accorrete è il 31 dicembre

31 dicembre 2009 Cosa posso dirvi se non Auguri per un sereno 2010 e per una piacevole serata, passata in compagnia o da soli, ma con un sorriso sempre presente. Suvvia correte, non in cucina, stavolta. Meglio dovrei dire, accorrete, avete ancora poche ore per…. Per partecipare a Menu for Hope 6, fino alla  mezzanotte si possono ancora acquistare i biglietti (a 10$) di questa particolare, ma non complicata, riffa online. Qui trovate il post con tutti i dettagli e la presentazione del premio che offre Ma che ti sei mangiato. Se volete fare i furbi e aggraziarvi la fortuna puntando sui premi meno richiesti, fa al vostro caso questa pagina di Chez Pim. I premi sono organizzati per continente e ordinati per numero di biglietti acquistati. Ricordatevi che le offerte si fanno tramite FirstGiving.  Basta una semplice carta prepagata, o di credito. Io non mi intasco nulla, come tutti gli altri offerenti. Tutto va a favore dei progetti delle Nazioni Unite. Infine, avete tempo ancora per scaricarvi il mio, ben più modesto, ebook o …

Ma che menù

Vi avevo anticipato che stavo lavorando ad una raccolta dei menù pubblicati in questi due anni nel blog. Era ed è un modo di dir grazie a quanti mi hanno seguita tramite il web, la newsletter o Facebook. Ecco allora che ci siamo, tutti coloro che ad oggi sono iscritti alla newsletter o al Ma che ti sei mangiato FB hanno già ricevuto istruzione su come ricevere gratis questa raccolta. Inoltre, chi bazzachi i forum di Coquinaria e Giallo Zafferano, come me, troverà indicazioni in merito. Ma che menù è disponibile in formato pdf. E’ lunga 70 pagine. Contiene 15 menù e oltre una cinquantina di ricette. Certo, ricette e menù sono già stati pubblicati online. In più ci sono suggerimenti su perchè invitare a cena amici/colleghi e altri e su come predisporre e fare un menù per tutti. Lo vuoi anche tu? Ma bene, faccio la buona. Ti do tempo ancora fino a Natale, il 25 dicembre. Clicca qui. Fino al 25 dicembre 2009 potrai scaricare la raccolta, o ebook che dir si voglia, …

Ebook 2009: Ma che menù

Natale si avvicina, il tempo di far regali incombe. Quindi, sorpresa per molti, anche se non per tutti.  Ossia, vi piacerebbe avere un ebook gratis?   Cos’è un ebook? Semplice un libro non libro, un libro da sfogliare sul computer o da stamparsi da soli. Insomma, una soluzione eco-friendly e time-saving. Termini troppo anglofoni? Volevo solo dirvi che vorrei farvi risparmiare carta, denaro e tempo.  Ma un ebook su cosa? Beh, dato che siete capitati qui, suppongo che un po’ di cucina vi intendiate. Se poi siete lettori affezionati o non lettori di una volta e basta, forse avrete notato dei post sui menù.   Ecco allora che per dimostare che penso a voi (oh, ma che buona che sono 🙂 ) a chi risulterà iscritto alla data del 15 dicembre:    alla newsletter di Ma che ti sei mangiato  o sarà fans di Ma che ti sei mangiato su Facebook   invierò GRATIS un ebook, spero utile e spero divertente, dal titolo Ma che menù.   Vi va la proposta? Conoscete qualcuno interessato? La …