Birra, Honest Cooking, Mulino Bianco, Pane e lievitati
comments 2

Scritti recenti

Il bello di saper scrivere, è il poterlo fare liberamente.
Il curioso del web, è che ti leggono.
L’assurdo di un blog, è che ti senti talmente libero di scrivere e di essere letto, che col tempo scrivi anche altrove.
Così a volte puoi fare la furbetta del quartiere e sgammare il post del venerdì ricordando a tutti di leggerti.

Sorridi, sì fallo, ma sei sicura o sicuro di non esserti perso niente?
Su E birra sia di Honest Cooking c’è il coinvolgente racconto I piaceri della  marruca. In un pub romano due giovani foodblogger vengono osservate da un misterioso individuo mentre assaggiano della Birra Marruca.
Mentre se non ti vuoi perdere tra le parole ed andare dritto al dunque, nella stessa rubrica viene segnalato Cruda & Crudo. Birre ed abbinamenti culinari sono stati “ridotti” in ebook da Edoardo Fraioli.
Recentissimo invece è il reportage sull’abbinamento birra e carciofo opera di una tal Anita di Birra Leandri.

 

Se non si può sempre pensare alla birra, non resta che buttarsi su Momenti di Pane.
Dopo l’idea delle Pagnottelle fatte focaccia con toma e radicchio rosso, è tempo di stupirsi con la storia del taglio a fette del pane. Dopotutto il pane ed i gioielli hanno qualcosa in comune. Per crederci non resta che cliccare e leggere.
Tra un salto nei pani della Sicilia ed un giro per i musei del pane, non mi resta che salutarti lasciandoti in cucina a fare un pane di carote.
Sì pane di carote, ti faccio usare tutto delle carote, dalla radice alle foglie.

Se delle carote non ti faccio gettare via niente, della mia penna (o meglio della mia tastiera) tento di non farti perdere nulla.

2 Comments

  1. pasticciona says

    Quanto sei chiaccherina con le PAROLE scritte!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *