10 modi per usare la zucca

by rossdibi il 8 settembre 2010

Post image for 10 modi per usare la zucca

Ossia, 10 idee su come cucinare la zucca se capita di sorpresa a casa tua. Nella mia è arrivata in grossa quantità grazie ai “vicini”, che non sapendo cosa fare con una zucca intera … Ah, i “vicini” sono la famiglia de la Cavia, di per loro un po’ restii a provare piatti nuovi, mentre noi, i giovani :), possiamo ben sapere cosa fare di una mezza zucca enorme.

Non volevo congelare la zucca, odio il congelatore soprattutto per conservazioni a lungo termine. La zucca era fresca, bella colorata, allegra, bisogna trarne il meglio. Ecco le ricette a base di zucca testate finora…con 3 new entry

#1 Zuppa di zucca

Uno dei miei classici, ma a fine agosto-inizio settembre non me la sentivo proprio di fare una zuppa. Nononstante che l’abbia eletta come zuppa più buona che ci sia.

#2 Torta salata di zucca

Sì, sì ottima, ma io amo cambiare, nonostante che questa ricetta l’avessi creata con soddisfazione lo scorso anno.

#3 Pasta con zucca ed amaretti

Gusto molto speciale, diverso dal solito, che mi ha tentato, ma non durante un caldo giorno di fine agosto :)

#4 Risotto con zucca, paprika ed Asiago

Ottima ricetta, peccato che avevo ben altri tipi di formaggio in frigo.

#5 Un tocco di zucca nella quinoa

Ideale questa ricetta quando rimane poca zucca, ma io ne avevo Tanta :)

#6 Polpette di zucca

Mi hanno tentato molto, ho pensato a lungo sul trenino per casa a farle, ma poi è stato …

#7 Insalata di zucca e peperoni

Pure i peperoni rossi avevano invaso il frigo, ecco allora che ho creato un’accoppiata unica. La ricetta su Made in Kitchen.

#8 Insalata di zucca e zucchine

Ancora più buona dell’insalata di zucca e peperoni. Grande abbinamento e grande accoglienza in casa. Stesso procedimento dell’insalata zucca e peperoni, cioè che cambia è  solo un ingrediente. Indovina quale? Ehehhe

#9 Pasta con zucca e pancetta

Piatto semplice, ideale per il mio weekend di pace e relax. Ricetta? In una padella, versare dell’olio extra vergine d’oliva e poi aggiungerci man mano la cipolla rossa tagliata a fettine, la zucca a dadini e dopo un po’ i pezzetti di salsiccia. Et voilà: lasciar cuocere fino allo spappolamento della zucca. Molto apprezzata. Molto facile. No foto, per la banalità del tutto.

#10 Filetti di merluzzo al forno con zucca e patata

Ah, è nata tornando da una stancante giornata di lavoro. Un salto al banco frigo del supermercato. Ho tagliuzzato la zucca a quadratini, nonchè spelato la patata e tagliata a rondelle fini. Nella teglia ho messo dell’olio extra vergine d’oliva, i pezzi di zucca e di patata e i filetti di merluzzo. Ho aggiunto del sale, del pepe e del cumino. Cotto in forno preriscaldato a 220°C per 20-25 minuti. La Cavia ha molto apprezzato.

Altre idee?

Be Sociable, Share!

{ 6 commenti… leggili qua sotto o aggiungine uno }

elena settembre 8, 2010 alle 21:19

megumi la tagliava stile “fettina di vitello” spessore di 1 cm scarso e poi la metteva in padella con salsa di soia … semplice e gustosissima :) ma visto che si avvicina la stagione … suggeriro le tue ricette alla sistere :) la pasta con zucca e pancetta è invitante …

Max settembre 8, 2010 alle 23:26

A me piace moltissimo il risotto con zucca e bieta, ricetta sardoferrarese.

rossdibi settembre 9, 2010 alle 09:22

@Max @Elena Fettine di zucca e zucca e bietola: che belle idee.
Per le fettine di zucca, ho sentito che si fanno anche impannate con le nocciole.
C’è veramente da sbizzarirsi.

ren settembre 10, 2010 alle 13:07

wow!!! grazie.Amo servire il risotto dentro la zucca cotta al forno!! Love your blog!

LOREDANA settembre 10, 2010 alle 14:53

ciao Rossella, che bello il tuo blog!
e gli gnocchi di zucca???? io li adoro, facili e golosi, un po’ meno calorici rispetto a quelli di patate, condimento super-burroso a parte.
Gnocchi di Zucca
750 g Zucca gialla già pulita
200 g di farina 00
1 uovo
un rametto di rosmarino
noce moscata
sale
20 g di parmigiano (+ quello da spolverare sul piatto)
30 g di burro
salvia
Ho lavato e sbucciato la zucca, l’ho tagliata a pezzettini, l’ho messa dentro un foglio di carta da forno, ho spolverato un po’ di sale, di noce moscata e un rametto di rosmarino, ho chiuso la carta in modo da formare un cartoccio e ho infornato a 180° per una ventina di minuti Se la zucca dovesse rilasciare l’acqua scolatela bene, poi passatela a setaccio (io uso lo schiacciapatate). Alla polpa di zucca ho aggiunto: un uovo, un po’ di sale, il parmigiano, la noce moscata e a poco a poco la farina. Il composto deve risultare colloso, ma non duro. Ho fatto bollire l’acqua salata in una pentola capiente e con l’aiuto di: cucchiaino e dito (che spesso inumidivo dentro ad un bicchiere) ho buttato nell’acqua gli gnocchetti. Non appena sono saliti a galla li ho raccolti con una schiumarola e li ho messi in una teglia unta e fatti gratinare in forno con burro, salvia e parmigiano.

rossdibi settembre 10, 2010 alle 15:04

Allora da aggiungere sono
# 11 gnocchi di zucca
# 12 risotto di zucca servito dentro la zucca
# 13 risotto con zucca e bieta
# 14 fettine di zucca in padella
# 15…. cos’altro?

Grazie per le tante idee.

Lascia un commento

{ 1 trackback }

Previous post:

Next post: