Lavori manuali
comments 2

Orgoglio di mamma

Stavolta non è una madre a vantarsi della figlia, ma la figlia a vantarsi della madre.

Le rimbrotterò al telefono a iosa, perchè si parla solo del tempo e dintorni. O perchè non viene mai a trovarmi a Roma. Ma poi so che fa qualcosa, come pure il papà (sarà poi vero ? 🙂 ).

Ma oggi niente ricette per te, solo foto dei  lavori che potremmo ritrovarci a fare un giorno della nostra vita. Ma che ora li fa la mamma mia nel pieno della creatività da pensione. Ah, la pensione, chissà se le sue figlie la vedranno mai 🙂

Comunque le mamme vanno motivate sempre, sennò cosa combinerebbero?! 🙂 Ed ecco cosa combina lei col cosidetto Vetro Tiffany.

Ha cominciato con le farfalle e poi è passata al lume.

Si è riposata tra i fiori.

Per poi buttarsi su un orologio.

Adagiarsi per un ottimo all’ombra degli alberi.

Infine, per ora, è esplosa con questo paralume.

Brava Mamma, continua così..e vieni a trovarmi a Roma. Se vieni, avverto Benedetto, dato che tendi a venire letteralmente “ad ogni morto di Papa” e con Giovanni Paolo II questo detto ha funzionato, involontariamente, veramente 🙂

2 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *