Riso
comments 5

Un risotto classico e travolgente

Mi è difficile dire qualcosa di questo piatto. Mi è piaciuto così tanto che in una settimana ho già fatto il bis. La Cavia lo ha gradito talmente che l’ha richiesto una seconda volta. E’ un risotto che ho sentito nominare spesso, ma che fino alla scorsa settimana non conoscevo di persona.

Era un pomeriggio non particolarmente caldo quando vagando nel web in certa di un’idea per la cena trovai questo il risotto alle pere e gorgonzola . Mi ricordavo di averlo proposto alla Cavia un paio di anni fa, ma all’epoca ero alle prime armi ed i suoi gusti dovevano ancora allernarsi.

Bando alle ciance. Un ottimo piatto parla da solo.

Tra l’altro c’è Veronica di La Recette du Jour che aspetta di conoscere la ricetta. E’ la mia partner di aprile in Taste & Create , lei ha già provato il mio risotto ai porri . Ora tocca a me scegliere qualcosa dal suo ricco blog.

RISOTTO PERE E GORGONZOLA

Ingredienti per un piatto unico per Cavia e cuoca

200 gr di riso

1 scalogno

1 pera grande

Vino bianco

Brodo vegetale

50 gr di gorgonzola

50 gr parmigiano grattugiato

Noci

Preparare il brodo.

In una padella soffrigere lo scalogno con un po’ di olio d’oliva. Aggiungere metà pera spellata e tagliata a dadini.

Unire il riso e tostarlo per qualche minuto. Aggiungere il vino e farlo assorbire. Quindi unire il brodo e cuocere come un risotto normale. 5 minuti prima che il riso sia pronto aggiungere la restante pera a dadini e il gorgonzola a dadini. Mantecare bene il gorgonzola. A fine cottura, a fuoco spento, unire il parmigiano. Mescolare. Decorare con le noci tagliuzzate.

Il mio consiglio nelle dose è di dosare gli ingredienti senza esagerare.

Io ho adottato la soluzione di aggiungere in due tempi le pere, invece di aggiungerle solo verso la fine.

Se non avete lo scalogno va benissimo anche il porro.

5 Comments

  1. Rossella, this is absolutely wonderful! I have just got around to trying it, and it’s one of the best risotti I’ve ever had. Approximate English translation here.

  2. Pingback: La Recette du Jour » Pear and gorgonzola risotto

  3. Pingback: Lick your plate after a Parmesan Risotto « Ma che ti sei mangiato…

  4. Pingback: The best of “Ma che ti sei mangiato” « Ma che ti sei mangiato…

  5. Pingback: i migliori blog di cucina » Blog Archive » Menu per cena d’ufficio altrui

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *