Pasta
Leave a comment

Carciofi

Per la prima volta ho usato i carciofi in cucina ed un’eccellente risultato, secondo me e secondo ovviamente la Cavia.


Dopo una serata romantica al ristorante, tal Osteria del Pegno a Roma, sono stata in grado di fare una pasta carciofi e prosciutto all’altezza di quella dell’Osteria. Solo un po’ diversa nel sapore e un po’ più leggera. Meno male, quello era anche il mio obiettivo. E quando la Cavia, senza nessuna interferenza nel mezzo, fa un commento che accoglie in pieno i miei desideri è magnifico.

La ricetta è tratta da Sale & Pepe di Aprile 2008, quindi rientra perfettamente nel Club Sale & Pepe .

Ecco le mie dosi:

PASTA CARCIOFI E PROSCIUTTO

Ingredienti per 2 persone per un piatto semi-unico

250 gr di pasta corta

2 carciofi da Campo dei Fiori J

50 gr prosciutto di Parma affettato

2 cucchiai di parmigiano reggiano grattugiato

1 tuorli (ma anche 2 secondo la rivista)

Sale

Pepe

il succo di 1 limone

Olio extra vergine di oliva

1 spicchio d’aglio

Pulire i carciofi eliminando le foglie esterne, tagliandoli a metà ed eliminando il fieno. Tagliare a striscioline e mettere in una ciotola con acqua e limone. Scaldare l’acqua per la pasta. In una padella rosolare l’aglio e aggiungere i carciofi. Salare e pepare. Cuocere per 3-4 minuti. Cuocere la pasta. In un’altra padella rosolare il prosciutto tagliato a striscioline. In una ciotola mescolare il tuorlo d’uovo con sale e pepe. A cottura ultimata unire il tuorlo, poi i carciofi, il prosciutto ed il formaggio.

Buon appetito !

E’ ottima anche per la Cavia bloccata dal torcicollo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *