Senza categoria
comments 3

Gli amaretti a pranzo

Tra un blog e l’altro sabato ho fatto un pranzetto se non rispettivo di una dieta bilanciato, quanto meno rispettoso della mia voglia di dare sfogo a varie ricette pizzicate online e di vedere le potenzialità della nuova macchina fotografica. La cavia come il solito non si è sottratta, anzi ha apprezzato molto. Dopotutto ho puntato sul sicuro: zucca e cioccolata.La ricetta della Pasta con la Zucca e Amaretti l’ho trovata ne La Valle dei Salici.

L’abbinamento l’ho trovato ardito sulla carta, ma piacendomi sia la zucca che gli amaretti lo volevo provare. Alla prova sapore l’esperienza è stata quasi come bella di gustare un buon vino dal gusto deciso ma nel contempo aromatico, da assaporare. Ha un gusto se non inusuale quanto meno innovativo rispetto ai cibi di tutti i giorni. Direi che potrei riproporla ad una cena con amici da stupire. Mentre l’idea di fare il Salame di Cioccolato era nata da My best food . La ricetta è veloce, ma ahimè arrivata a casa ho iniziato sono andata oltre, ho rovistato nei miei libri compreso Cioccolato di Trish Deseine. Volevo mettere gli amaretti e trovando la sua ricetta con le meringhe e molta più cioccolato (e burro, ahimè) ho abbandonato My best food, sperando di non aver arrecato un’offesa senza rimedio.

Tra l’altro il pranzo è stato a suo modo economico. Fusilli, cioccolata, burro erano già in casa, gli amaretti sono stati sfruttati in tutti e due i piatti, amaretti, biscotti e fusilli sono rimasti per altre convivi.

Ecco allora le ricette.

FUSILLI CON ZUCCA, AMARETTO E FORMAGGIO

Ingredienti per 2 persone per un piatto unico
300 gr di fusilli
200 gr di zucca
100 gr di philadelphia
7 amaretti
noce moscata
pepe
sale
olio extra vergine di oliva

pasta2.jpgpasta3.jpgpasta4.jpg

Tagliare a dadini la zucca e lessarla in acqua salata. L’acqua delle essere sufficiente anche per cuocerci dopo la pasta. Scolare la zucca, farla sgocciolare e unire philadelphia, noce moscata, pepe e gli amaretti sbriciolate. Passare il tutto al frullatore (ad immersione).Cuocere la pasta. Intanto scaldare la salsa in padella con o senza olio a vostro gradimento. Saltare in padella la pasta cotta. Servire dopo qualche minuto.

SALAME DI CIOCCOLATO Dolce ai biscotti Lu di Emmanuelle

salame2.jpg

200 gr di biscotti secchi (biscotti di Lu)
150 gr di zucchero
100 gr di cioccolata fondente
50 gr di cacao
40 gr di amaretti sbriciolati (o meringhe nella versione originale)
2 uova
300 gr di burro

salame1.jpg

Sbriciolare/tagliare a pezzi di circa 1 cm con le mani i biscotti e gli amaretti. . Sciogliere a bagnomaria o nel formo a microonde il burro e il cioccolato.Sbattere leggermente le due uova, unire lo zucchero. Unire il cacao, mescolare. Aggiungere man mano il burro ed il cioccolato fuso. Infine i biscotti e amaretti. Versare in uno stampo da plum cake ricoperto da pellicola trasparente. Schiacciare leggermente.Mettere in frigo almeno 6 ore. Servire con panna. Il pranzo è ottimo per un week end piovoso.

3 Comments

  1. La ricetta dei fusilli mi ispira tanto, tra l’altro sono piena di amaretti che sono andata in fissa col ciambellone di carote ed amaretti!

  2. rossdibi says

    Ciambellone di carote e amaretti? Ricetta? L’ho cercata nel tuo blog ma ehm lavorando non ho avuto l’attenzione necessaria per trovarla. Io faccio un ciambellone di ricotta con gli amaretti ma senza carote…

  3. Chocolate salami – oh yum, it looks delicious and would be nice with my coffee right now.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *